Tag: r’n’b

(recensione): Sade – Diamond Life (Epic Records, 1984)

Sade - Diamond Life

Sofisticata, elegantissima e con la voce languida e suadente come il velluto, Miss Sade Adu fa il suo trionfale ingresso sulla scena musicale internazionale nel luglio del 1984. E’ infatti il 16 luglio di quell’anno quando la casa discografica Epic Records pubblica Diamond Life, un disco magnifico e prezioso, che anche oggi, e da allora

Continua a leggere

(song of the day): Beck – Uneventful Days ( Hyperspace – Capitol Records, 2019)

Beck - Hyperspace

A distanza di due anni da Colors, album che gli è valso un Grammy nella categoria Best Alternative Music Album, Beck è in procinto di pubblicare un nuovo disco.  Hyperspace, questo il titolo che è anche quello di una delle due ultime tracce disvelate, che vanno ad aggiungersi a Saw Lightning, apparsa a inizio anno,

Continua a leggere

(recensione): Missy Elliott – Iconology – EP (Atlantic Records, 2019)

Missy Elliott - Iconology

In principio era Missy Elliott. Classe 1971, Melissa Arnette Elliott (questo il suo  nome per esteso) è la veterana delle rapper americane, ma la definizione rischia di starle decisamente troppo stretta. Regina incontrastata della scena hip hop e r’n’b, produttrice e stilista, Missy nel corso della sua pluridecennale carriera, ha collaborato con un po’ tutto

Continua a leggere

(recensione): Burna Boy – African Giant (Atlantic Records, 2019)

Burna Boy, African Giant

Musicista nigeriano che deve la propria notorietà alla pubblicazione di un primo album L.I.F.E. apparso esattamente 6 anni fa, Burna Boy, al secolo Damini Ebunoluwa Ogulu, si è costruito, negli anni un’eccellente reputazione presso critica e pubblico. A L.I.F.E. hanno fatto seguito altri due dischi: On a Spaceship nel 2015 e Outside nel 2018, lavori

Continua a leggere

(recensione): Banks – III (Harvest Records, 2019)

Si intitola semplicemente III il nuovo, terzo album di Jillian Banks. Un album importante e maturo per la giovane musicista americana che sceglie, per l’occasione di avvalersi della produzione di BJ Burton, l’uomo al quale Bon Iver deve gran parte della sofisticata magia elettronica del suo bellissimo 22, a Million, e i Low le stranianti

Continua a leggere

(live report): Afropunk Paris Festival @La Seine Musicale (Paris, 14 juillet 2019)

Afropunk Paris

Nato nel 2005 a Brooklyn da un’idea di Matthew Morgan, il festival Afropunk è divenuto in breve tempo un punto di riferimento per la cultura nera alternativa. Un secondo festival ad Atlanta, un terzo a Johannesburg in Sud Africa e, da cinque anni, un quarto appuntamento a Paris, si sono  aggiunti all’edizione new yorkese con

Continua a leggere

(recensione): Lizzo – Cuz I Love You (Atlantic, 2019)

Lizzo, Cuz I Love You

Siamo nell’era del New Normal. La tempesta provocata dal #Metoo ha probabilmente superato i suoi momenti più aspri e conflittuali e le conseguenze, spesso e fortunatamente positive, sono sotto gli occhi di tutti. Le musiciste headliner dei festival già annunciati o a venire sono sempre più numerose e accanto a dive dall’aspetto impeccabile brillano stelle

Continua a leggere

(recensione): Kelsey Lu – Blood (Columbia, 2019)

Kelsey Lu, Blood

Musicista dal talento eclettico, la californiana Kelsey Lu era attesa alla prova del debutto da solista dal 2016, anno in cui aveva pubblicato il magnifico EP Church. Nota anche per le prestigiose collaborazioni con superstar del calibro di Sampha, Solange e Florence Welch, la giovane californiana, che puo’ vantare in curriculum una formazione da violoncellista

Continua a leggere

(recensione): Jamila Woods – Legacy! Legacy! (Jagjaguwar, 2019)

Jamila Woods - Legacy! Legacy!

Musicista, poetessa e attivista politica, Jamila Woods non può essere definita semplicemente e con un solo  aggettivo. A partire dal suo debutto, avvenuto nel luglio del 2016 con l’album Heavn, passando attraverso le prestigiose collaborazioni con Chance The Rapper, The Social Experiment ( Jamila appare sulle traccia Blessings e  Sunday Candy, ndr)  e Macklemore, la

Continua a leggere