Tag: ost

(speciale): Mystify – Michael Hutchence (Film & OST – Madman, 2019)

Mystify: Michael Hutchense

Michael Hutchence e gli INXS.  Per chi è stato adolescente negli anni 80 e 90 ed è cresciuto nel mito di MTV si tratta di due nomi importanti. Il primo è quello di uno dei migliori rocker della sua generazione, dotato di una voce inconfondibile e di un’energia incontenibile sul palco, il secondo quello di

Continua a leggere

(recensione): Bryce Dessner – The Kitchen (OST) (Warner, 2019)

Bryce Dessner, The Kitchen OST

Noto soprattutto per la sua attività di chitarrista nei National, Bryce Dessner, musicista raffinato e dalla creatività inesauribile, ha, assieme al fratello gemello Aaron, sviluppato, accanto alla carriera con la più famosa rock band, una feconda attività solista. Una felice collaborazione, con Sufjan Stevens per il progetto Planetarium e varie produzioni di musica classica culminate,

Continua a leggere

(recensione): Thom Yorke – Anima (XL Recordings, 2019)

Thom Yorke, Anima

Annunciato da poco più di una settimana con una campagna pubblicitaria criptica e fuori dal comune, nel più puro stile Radiohead, il nuovo album solista di Thom Yorke,  Anima, è stato finalmente reso disponibile stanotte, allo scoccare della mezzanotte. Non solo un album, ma anche un corto diretto da Paul Thomas Anderson, regista legato a

Continua a leggere

(recensione): Rocketman (Movie & OST, 2019)

Non ci dovrebbe sorprendere più di tanto l’autoindulgenza da parte di una rockstar che ha superato la settantina e ha attraversato indenne, fra alti e bassi, dieci lustri di onorata carriera. Elton John, al secolo Reginald Kenneth Dwight, è il protagonista di Rocketman, il secondo biopic a tema musicale giunto nelle sale cinematografiche quest’anno, dopo

Continua a leggere

(movie & OST) : Dumbo (Tim Burton, 2019) – Baby Mine (Arcade Fire)

Uscirà in tutte le sale cinematografiche il prossimo 29 marzo l’atteso remake del classico Disney Dumbo. Versione particolarmente attesa che vede Tim Burton alla regia e nel cast nomi prestigiosi come Eva Green, Colin Farrell e Michael Keaton. Ciliegina sulla torta la colonna sonora di cui oggi sono state svelate le prime note, ovvero la

Continua a leggere

Merry Christmas, Mr. Lawrence (1983, Nagisa Oshima)

Eravamo nel 1983:  l’anno in cui apparve sugli schermi di tutto il mondo il lungometraggio Merry Christmas, Mr. Lawrence (in giapponese Senjō no Merī Kurisumasu (戦場のメリークリスマス)), diffuso in molti paesi europei con il titolo Furyo (俘虜, in giapponese “prigioniero di guerra“), film diretto da Nagisa Oshima e che vedeva protagonisti David Bowie e Ryūichi Sakamoto, quest’ultimo

Continua a leggere

(live report): Michael Nyman Band – War Work @Salle Pleyel (Paris, 23 novembre 2018)

A quattro anni di distanza dalla prima parigina di War Work – 8 Songs with Film, Michael Nyman ha fatto ritorno questa settimana nella capitale francese, accompagnato dai medesimi musicisti assieme ai quali si era esibito nel 2014. Luogo scelto per l’occasione una Salle Pleyel pressochè completa, nonostante la fredda e piovosissima serata autunnale. Le

Continua a leggere

(recensione): Thom Yorke – Suspiria – Music for the Luca Guadagnino Film (XL Recordings, 2018)

Thom Yorke - Suspiria (Music for the Luca Guadagnino Film)

Inedita e interessante, la collaborazione fra il regista Luca Guadagnino e il lead singer dei Radiohead Thom Yorke, lasciava presagire un esito di indubbia qualità. Chiamato a cimentarsi nella composizione della colonna sonora di Suspiria, remake, targato 2018, dell’omonimo capolavoro del cinema horror, girato nel 1977 da Dario Argento, Yorke non si è certo lasciato

Continua a leggere

(recensione): Queen – Bohemian Rhapsody (Movie & OST, 2018)

Bohemian Rhapsody - Movie & OST

Dopo la trionfale prima di Londra lo scorso 23 ottobre, attesissima la prima parigina del biopic dedicato a Freddie Mercury e ai Queen. Bohemian Rhapsody, questo il titolo del lungometraggio diretto da Bryan Singer, vede Rami Malek nei panni del lead singer della storica band inglese. Diciamolo subito: nonostante qualche ingenuità il film è decisamente

Continua a leggere

(recensione): A star is born (movie & OST, 2018)

Una stella del rock in declino, con severi problemi di salute e dedita all’alcolismo, incontra per caso, nel corso di uno dei suoi consueti vagabondaggi in cerca di whisky, un’ aspirante musicista che si esibisce in un locale di periferia. La giovane promessa ha una voce straordinaria e subito attira l’attenzione del rocker più navigato.

Continua a leggere