Tag: critica

(recensione): Kate Tempest – The Book of Traps and Lessons (Fiction, 2019)

Kate Tempest, The Book of Traps and Lessons

Raramente un’artista è riuscita a mostrare con tanta intensità, grazia ed eleganza il magico potere della parola, scritta e parlata. Ma Kate Tempest, poetessa, drammaturga e slammer londinese non teme le sfide e dal 2012 ci regala testi di vertiginosa bellezza, adatti tanto alla lettura quanto all’ascolto. Pubblicato in questi giorni, The Book of Traps

Continua a leggere

(recensione): The Mountain Goats- In League with Dragons (Merge, 2019)

The Mountains Goats - In the league with Dragons

Band nata da un progetto solista del lead singer John Darnelle, originario di Claremont in California, sebbene da qualche anno residente in North Carolina, i The Mountain Goats sono estremamente prolifici e possono vantare numerose e prestigiose collaborazioni. Ricordiamo, fra le tante, quella con St Vincent, al secolo Annie Clarck, presente sull’album Heretic Pride, pubblicato

Continua a leggere

(recensione): Il rumore della tregua – Canzoni di festa (self-released, 2019)

Il rumore della tregua - Canzoni di Festa

Canzoni di festa: è questo il titolo del secondo album in studio dei milanesi Il rumore della tregua. Una seconda prova fortemente attesa per la band lombarda, che aveva saputo attirare l’attenzione di critica e pubblico già nel 2014 con l’album del debutto, Una trincea nel mare, e, successivamente con l’EP Radici, del 2016 (di

Continua a leggere

(recensione): Vince Staples – FM ! (Def Jam – Universal, 2018)

Rapper della west coast in attività dal 2010 e con all’attivo tre album in studio, due EP e una lunga lista di collaborazioni prestigiose (vi ricordiamo, fra i progetti più recenti, la partecipazione all’OST di Black Panther con la traccia Opps), Vince Staples è un musicista brillante e dal talento indiscutibile. FM!, lavoro pubblicato in

Continua a leggere

(recensione): Neneh Cherry – Broken Politics (Smalltown Supersound, 2018)

Neneh Cherry - Broken Politics

E’ sempre feconda la collaborazione fra due musicisti sensibili e talentuosi. Non è quindi sorprendente che la liaison professionale fra Neneh Cherry e Four Tet, al secolo Kieran Hebden, produttore e personaggio chiave della scena elettronica internazionale, arrivata al suo secondo capitolo, continui oggi a dare i suoi frutti. Risale infatti al 2014 la pubblicazione

Continua a leggere

(recensione): Double Negative – Low (Sub Pop, 2018)

Storica band statunitense formatasi nell’ormai lontano 1993, i Low tornano in questi giorni di attualità grazie  a Double Negative, loro dodicesimo album in studio, pubblicato sotto l’egida dell’etichetta Sub Pop, casa discografica altrettanto iconica. Low è un album al tempo stesso difficile e coraggioso. E’ infatti con pazienza e perseveranza che occorre mettersi all’ascolto degli undici

Continua a leggere

(recensione): Paul Simon – In the Blue Light (Legacy Recordings, 2018)

Paul Simon - In The Blue Light

Non ha certo bisogno di grandi presentazioni Paul Simon, musicista leggendario della scena americana e cantautore prestigioso, sia in coppia con Art Garfunkel che in versione solista. Siamo giunti oggi alla quattordicesima prova con un album, In the Blue Light, che raccoglie dieci tracce “minori” della produzione di Simon. Si tratta, infatti, di rivisitazioni di

Continua a leggere