Categoria: Classical & Jazz

(recensione): Jeff Goldblum and the Mildred Snitzer Orchestra – I Shouldn’t Be Telling You This (Decca, 2019)

jeff goldblum and the Mildred Snitzer Orchestra

Stella di prima grandezza del firmamento hollywoodiano, Jeff Goldblum si è inventato, superato il giro di boa dei sessantacinque anni una onorata carriera musicale. Da sempre appassionato di musica jazz e pianista di talento, Jeff, che ha imparato a suonare a Pittsburgh quando era ancora un bambino e ha continuato a esibirsi – seppure in

Continua a leggere

(live report): Jonny Greenwood – BBC Prom 70 @Royal Albert Hall (10 settembre 2019)

Jonny Greenwood @Royal Albert Hall

Nuova trasferta londinese Coeurs & Choeurs per un evento importante e un’occasione prestigiosa. The Proms o meglio The BBC Proms sono da sempre uno degli appuntamenti immancabili della social season britannica: otto settimane di concerti di musica classica che hanno luogo nella magnifica cornice della Royal Albert Hall a Kensington South. Uno dei nomi in cartellone

Continua a leggere

(speciale): Autumn Leaves – canzoni per l’autunno in città

Autumn Leaves - Canzoni per l'autunno

Ci siamo appena lasciati alle spalle uno dei mesi d’agosto più caldi di sempre, ed eccoci in settembre. Mese amato e cantato dai musicisti di ogni epoca, settembre è il preludio dell’autunno: riprendono le scuole, si torna in ufficio, si sognano gli amori estivi, ormai terminati, e quelli appena nati, da cullare in vista dell’inverno.

Continua a leggere

(recensione): Bonnie Prince Billy, Bryce Dessner & Eighth BlackBird – When We are Inhuman (37d03d, 2019)

Bonnie Prince Billy, Bryce Dessner, Eighth Blackbird - When we are inhuman

E’ un anno importante e ricco di feconde collaborazioni, questo 2019, per il National Bryce Dessner: immerso in una miriade di progetti, il talentuoso multistrumentista si è misurato di volta in volta con la composizione di colonne sonore per il grande schermo, la realizzazione di pièces teatrali e partiture classiche, senza trascurare la band madre,

Continua a leggere

(recensione): Tree of Codes – Wayne McGregor & Jamie xx (Opéra de Paris, 11 juillet 2019)

Tree of Codes @Opéra de Paris

Bruno Schulz, Jonathan Safran Foer, Wayne McGregor, Olafur Eliasson e Jamie xx: questi i nomi importanti che si nascondono dietro il progetto Tree of Codes. Tree of Codes è infatti un balletto, in questi giorni rappresentato all’Opéra di Paris, nella futuristica sede di Place de la Bastille, ma non si limita a questo. Pensato innanzitutto

Continua a leggere

(recensione) – Santana ft Buika – Africa Speaks (UMG, 2019)

Santana, Africa Speaks

Chitarrista leggendario che non ha bisogno di troppe presentazioni, Carlos Santana calca i palcoscenici dagli anni 60. Un’infanzia e un’adolescenza vissute fra il Messico e la California, Tijuana e la San Francisico dove si trasferì nel 1961 al seguito della famiglia: Carlos è da sempre affascinato da chitarristi del calibro di John Lee Hooker e

Continua a leggere

(recensione): Beth Gibbons & the Polish National Radio Symphony Orchestra – Henryk Górecki: Symphony No. 3 (Domino, 2019) – Special Projection – Paris, 26 marzo 2019

Beth Gibbons - Henryk Górecki: Symphony No. 3 (Symphony of Sorrowful Songs)

Varsavia, 29 novembre 2014. Sotto la direzione del maestro Krzysztof Penderecki, la Polish National Radio Symphony Orchestra esegue il capolavoro di Henryk Górecki, la Symphony No. 3, più nota con il titolo Symphony of Sorrowful Songs. La struggente parte cantata è affidata alla voce di Beth Gibbons, lead singer dei Portishead. Una scelta insolita e

Continua a leggere

(live report): Kamasi Washington @La Cigale (Paris, 7 marzo 2019)

E’ una lunghissima fila che si allunga per tutto l’isolato quella che attende pazientemente, già alle 18.30, di entrare alla Cigale per assistere al live di Kamasi Washington, nonostante la pioggerellina primaverile che cade senza interruzione dal primo pomeriggio. Fatto insolito per Parigi, che ci dà il polso del fascino che il sassofonista americano, reduce

Continua a leggere

(speciale): In the Mood For Love – Una compilation per San Valentino

Febbraio: mese dedicato a San Valentino, il santo patrono degli innamorati. Noi, di Coeurs & Choeurs siamo degli inguaribili romantici e adoriamo le canzoni d’amore, soprattutto le più struggenti e strappalacrime. Per predisporre al meglio gli animi, il nostro e quello dei nostri lettori, al 14 febbraio, fieri del successo della nostra playlist natalizia, abbiamo

Continua a leggere

(recensione): Lubomyr Melnyk – Fallen Trees (Erased Tapes, 2018)

Lubomyr Melnyk, giunto al giro di boa dei 70 anni, ha vissuto una vita affascinante e avventurosa prima di conquistare un meritato successo internazionale. Ucraino di nascita, è costretto ad emigrare con la famiglia in Canada per sfuggire alla dittatura sovietica. Da sempre attirato dal pianoforte classico, inizia, da giovanissimo, a prendere lezioni di musica

Continua a leggere