(recensione): Denzel Curry – Zuu (Loma Vista, 2019)

(recensione): Denzel Curry – Zuu (Loma Vista, 2019)

Nato 24 anni fa a Carol City in Florida in una famiglia originaria delle Bahamas, Denzel Curry è una figura emergente della scena rap a stelle e strisce. Dopo aver mosso i primi passi con un gruppo hip hop dal nome Raider Klan, Denzel, i cui lavori qua e là riecheggiano lo stile di Tupac [...]

(recensione) – Santana ft Buika – Africa Speaks (UMG, 2019)

(recensione) – Santana ft Buika – Africa Speaks (UMG, 2019)

Chitarrista leggendario che non ha bisogno di troppe presentazioni, Carlos Santana calca i palcoscenici dagli anni 60. Un'infanzia e un'adolescenza vissute fra il Messico e la California, Tijuana e la San Francisico dove si trasferì nel 1961 al seguito della famiglia: Carlos è da sempre affascinato da chitarristi del calibro di John Lee Hooker e [...]

(recensione): Kate Tempest – The Book of Traps and Lessons (Fiction, 2019)

(recensione): Kate Tempest – The Book of Traps and Lessons (Fiction, 2019)

Raramente un'artista è riuscita a mostrare con tanta intensità, grazia ed eleganza il magico potere della parola, scritta e parlata. Ma Kate Tempest, poetessa, drammaturga e slammer londinese non teme le sfide e dal 2012 ci regala testi di vertiginosa bellezza, adatti tanto alla lettura quanto all'ascolto. Pubblicato in questi giorni, The Book of Traps [...]

(recensione): Prince – Originals (NPG Recors-Warner Bros, 2019)

(recensione): Prince – Originals  (NPG Recors-Warner Bros, 2019)

Pare essere inesauribile il lascito di Prince - al secolo Roger Nelson - a tre anni dalla sua tanto tragica quanto improvvisa morte, avvenuta nell'aprile del 2016. A un anno esatto dalla ristampa del mitico Purple Rain e a qualche mese dalla pubblicazione di Piano & A Microphone 1983, sublime antologia di covers, b-sides e [...]

(recensione): Bill Callahan – Shepherd in a Sheepskin Vest (Drag City, 2019)

(recensione): Bill Callahan – Shepherd in a Sheepskin Vest (Drag City, 2019)

Suscita sempre grandi aspettative ed un senso di attesa la notizia di un nuovo album di Bill Callahan. Sono passati sei anni dalla pubblicazione dell'ultimo disco, Dream River, uscito nel 2013 e riproposto in una versione dub, decisamente riuscita, l'anno successivo, con il titolo Have Fun With God. Personaggio schivo, Bill, che agli esordi, a [...]

(recensione): PJ Harvey – All about Eve (OST – Lakeshore Records, 2019)

(recensione): PJ Harvey – All about Eve (OST – Lakeshore Records, 2019)

Sono passati tre anni dalla pubblicazione di The Hope Six Demolition Project, ultimo album in studio della britannica Polly Jean Harvey. Al termine di una trionfale tournée promozionale avevamo un poco perso le tracce della talentuosa musicista inglese, se non altro fino all'inizio di questo 2019, quando sono trapelate le primissime indiscrezioni relative alla sua possibile [...]

(recensione): Pixx – Small Mercies (4AD, 2019)

(recensione): Pixx – Small Mercies (4AD, 2019)

Seguiamo e apprezziamo Pixx (nome scelto per la scena dalla britannica Hannah Rodgers) dal debutto, avvenuto nel 2017. E abbiamo già avuto modo di vederla dal vivo ben due volte in occasione delle date parigine del tour promozionale organizzato per lanciare il suo primo disco, il fortunato The Age of Anxiety. Musicista dal look e [...]

(recensione): Rocketman (Movie & OST, 2019)

(recensione): Rocketman (Movie & OST, 2019)

Non ci dovrebbe sorprendere più di tanto l'autoindulgenza da parte di una rockstar che ha superato la settantina e ha attraversato indenne, fra alti e bassi, dieci lustri di onorata carriera. Elton John, al secolo Reginald Kenneth Dwight, è il protagonista di Rocketman, il secondo biopic a tema musicale giunto nelle sale cinematografiche quest'anno, dopo [...]

(recensione): Lizzo – Cuz I Love You (Atlantic, 2019)

(recensione): Lizzo – Cuz I Love You (Atlantic, 2019)

Siamo nell'era del New Normal. La tempesta provocata dal #Metoo ha probabilmente superato i suoi momenti più aspri e conflittuali e le conseguenze, spesso e fortunatamente positive, sono sotto gli occhi di tutti. Le musiciste headliner dei festival già annunciati o a venire sono sempre più numerose e accanto a dive dall'aspetto impeccabile brillano stelle [...]

(recensione): Interpol – A fine mess – EP (Matador, 2019)

(recensione): Interpol – A fine mess – EP (Matador, 2019)

Fra le critiche che sentiamo rivolgere da qualche anno a questa parte agli Interpol, una delle più frequenti è che non siano più riusciti a riprodurre la magia dell'album dell'esordio, il celeberrimo Turn on The Bright Lights, che, nel 2017, ha festeggiato i quindici anni. Critica che, invero, contiene un fondo di verità. Non è [...]